Effettuiamo revisione e vendita zattere di salvataggio

Nauticolor Vernici ed Attrezzature Marine offre anche un professionale servizio di revisione zattere di salvataggio.

La rottamazione delle zattere di salvataggio ti permette di effettuare una permuta,cambiando la tua vecchia zattera autogonfiabile con una nuova zattera a prezzi estremamente convenienti.

La revisione ordinaria delle zattere di salvataggio va fatta ogni due anni. Quella straordinaria ogni quattro anni.
Le vecchie zattere, conformi al D.M. 2.12.1977, dovevano essere sottoposte ad una visita speciale entro il 17 ottobre 2004. Chi non avesse ancora provveduto potrà farlo in ogni momento, fermo restando che le stesse non possono essere utilizzate fino a quando non saranno sottoposte all’apposita revisione. Si ricorda che lo skipper è l’unico responsabile dell’equipaggiamento dell’unità, dei mezzi di salvataggio e delle dotazioni di sicurezza conformi alla normativa vigente e in regola con i controlli periodici.

L’art.54 del regolamento al codice della nautica, approvato con Decreto ministeriale 29 luglio 2008, n. 146, dispone che a decorrere dal 1° gennaio 2009 gli apparecchi galleggianti, meglio noti come “atolli”, non sono più ritenuti idonei in quanto non danno le necessarie garanzie di sicurezza, e devono essere sostituiti con le nuove zattere di salvataggio idonee alla navigazione entro le 12 miglia, le cui caratteristiche sono stabilite con Decreto 2 marzo 2009 del Comandante Generale delle Capitanerie di Porto. Il provvedimento, anche se non è stato pubblicato nelle forme stabilite, è entrato pienamente in vigore. Sulla questione ci sono alcuni che ritengono necessario un ulteriore provvedimento amministrativo che definisca in modo chiaro la sostituzione del mezzo di salvataggio ad evitare che possano nascere dubbi o interpretazioni di parte. Ma ciò non toglie che l’atollo non può essere più impiegato a bordo. La revisione periodica dei nuovi mezzi segue quella delle zattere di salvataggio.